giovedì 5 dicembre 2013

La mia casa a Natale....2013!



Già passato un anno!!!!!!
E' già Natale!
Chi mi segue sa,che io adoro questo momento,il mese di Dicembre racchiude un enorme quantità di eventi:il passaggio di Santa Lucia...la nascita di Gesù...l'arrivo di Babbo Natatale.Insomma grandi eventi,se poi anche voi, li condividete con i vostri figli,allora tutto è più bello!!!!
Vivere la festa del Natale con i bambini è come fare un salto in dietro nel tempo,assapori l'entusiasmo,la passione il calore che solo loro hanno.
Quando io penso al Natale,penso alla famiglia,alle giornate di festa passate tutti insieme fra grandi pranzi e tombolate;mentre fuori è freddo la mia casa è calda ed ospitale.....illuminata e agghindata per accogliere amici e parenti.Insomma il Natale è per me l'ennesima occasione per mettere in atto la mia creatività e le mie passioni che spaziano dalla cucina alle decorazioni,passando dai profumi alla musica.
Io sono ormai una sostenitrice convinta anzi convintissimaaaaaaaaaa dello stile SHABBY-CHIC, mi sono anche appassionata di NORDIC STYLE e di BROCANTE STYLE...in altre parole ho allargato i miei orizzonti!!!!!Le foto che fra poco vedrete daranno la prova di ciò che affermo...in questo ultimo anno ho acquistato pezzi "vintage" che danno alla mia casa quel tocco di storia passata, che io adoro!

Eccoci quindi alla prova del nove...il mio Natale quest'anno non sarà stile COUNTRY come lo scorso anno... http://cuorecoccolebyfrancy.blogspot.it/2012/12/la-mia-casanatale-2012.html  
...ma come vi ho anticipato all'inizio sarà un pò NORDIC & BROCANTE......io ne sono entusiasta,ho curato il particolare senza eccedere nello sfarzo anzi ho voluto che si creasse un'atmosfera essenziale, semplice,merito anche di numerosi giri fra mercatini d'antiquariato!!!!!

Biscotti al pan di zenzero,mele rosse,cannella,rami d'abete,pigne,vischio,arance essicate .....tutto questo torna alla mente quando pensi alle atmosfere natalizie....e tutto è reso perfetto con la luce naturale delle candele.
Esatto quest'anno a casa mia la CANDELA è la regina del Natale....candele ovunque!!!

Mi conoscete,sono viva grazie alla musica...quindi prima di iniziare,schiacciate "play" e via con il tour natalizio!!!!!!






Benvenuti  a casa mia!





















Quanto mi piace il Nataleeeeeeeeee!!!!





Mi dispiace che non possiate sentire il profumo che inebria la mia casetta,al momento dal pc non può uscire nulla....posso solo alietarvi con un'altra canzone....





...spero che i miei gusti musicali siano anche i vostri!!!!




















Amici a questo punto,ho bisogno di riposo per poter continuare la mia impresa!!!!!!Se volete seguirmi prima mi faccio una dormitina sul mio letto...e poi un bel bagno rilassante.
Che ne dite se vi mostro il resto della casa??!!!!











Un ARIETE DOC,quale sono io.....


...non può, non avere un buon libro, che lo aiuti a conciliare il sonno!!!!












Mi sono ripresa....ritorniamo in zona giorno!!!























Quest'anno oltre all'albero ed al presepe non poteva mancare un originale calendario dell'Avvento!!






E' innegabile che io passi spesso del tempo a vedere le foto su pinterest.....troppa ispirazione trovo,ed è sempre lì che trovo quanto siano belle le scale interne delle case americane,addobbate per le feste natalizie.
Ecco la mia scala:











Ora avete capito cosa intendevo per candele??!!!!!!!!
Vere o presunte,sia in cera con fiamma,che artificiali come luci per l'albero...insomma tutte loro creano il mio Natale......






 L- A -V- O -R -A- C- C- I -O 
Consapevole di ciò ma F-E-L-I-C-E!Io nella mia casetta ci passo quasi tutta la giornata,anzi con il freddo nessuno mi vede in giro!Pertanto casa mia è la mia "tana", mi protegge per tutto questo freddo e lungo mese,quindi il mio tempo è sato speso bene!!!!

Ho creato tutto questo per sentire il calore del Natale....per vivere la nascita di Gesù come un momento speciale,un momento da condividere con mio marito con il mio tatino,con i miei pelosi,con la nonna Milly e con gli amici veri.Certo la crisi morte,le ingiustizie non spariscono,la sofferenza di molti aumenta sempre di più....ma io trovo utile per noi stessi e per aiutare gli altri che più si tiene alto il morale, più tutto assume un tono positivo.
Non trovate?!!









Il mio Natale ha inizio....mi auguro che sia caldo,ricco d'amore serenità...empatia e molto coccoloso,voglio augurare anche a voi tutti, lo stesso pensiero....ed inoltre ci tengo attraverso il mio blog, a farvi conoscere,se ancora non lo conoscete, un progetto umanitario.Una catena umana di solidarietà per i profughi siriani.Uomini,donne e bambini che ogni giorno muoiono a centinaia sotto le bombe, che fuggono disperati,nel silenzio più agghiacciante di televisione e giornali;è infatti grazie al web che ho conosciuto il vero dramma di questa gente,e da allora non riesco a non pensare ai loro destini.
La raccolta prevede questo:
Abbigliamento invernale 0/16 anni(ma mandiamo anche per adulti)SCARPE,COPERTE,GIOCATTOLI in buono stato,LATTE IN POLVERE,BIBERON anche usati,PANNOLINI,CREMINE all'ossido di zinco,Salviette umidificate,assorbenti igienici,MATERIALE SCOLASTICO,CANDELE,PASSEGGINI,CARROZZINE etc,PARAFARMACI (antidolorifici,antipiretici)ma anche termometri,cerotti,disinfettanti).
Se poi vorreste anche fare una donazione,anche piccola...quello che si può insomma,eccovi dove potete far pervenire le vostre donazioni:
AUXILIA ONLUS
IT15 H076 0102 2000 0006 1925 293
C/C POSTALE 61925293
Causale "Bambini Siriani"

Grazie a loro, ho trovato modo di dare anche io il mio contributo,se anche voi volete far parte di questa catena di solidarietà queste sono le loro pagine fb:

https://www.facebook.com/pages/Desenzano-for-Syria/657825624256998?fref=ts

https://www.facebook.com/pages/NINO-Fezza-cinereporter/398277010188647

Aiutare ci rende migliori e migliora la vita del nostro prossimo.
I destinatari del nostro aiuto....sono ovunque,basta volgere lo sguardo lontano dal nostro ego.
C'è sempre qualcuno che sta peggio di noi...un messaggio che dobbiamo passare sempre ai nostri figli.

E proprio perchè stiamo parlando di figli....anche Ettore ha voluto un Natale tutto suo.
Una vera e propria cameretta natalizia....

Eccovi le foto:





Quando la pittura-lavagna...diventa un'ossesione!!!!


Anche con il pancione,avevo da dipingere!!

A Natale il "Gingerbread" è di rigore,ancor meglio se cucito a mano!

Angelo Tilda...che protegge dall'alto!



La musica si ascolta ancora in tenera età!!!




 

In onore di questi bimbi.....









....vi auguro BUON NATALE...

  
Il mio regalo pe voi, è  una preziosa perla d'AMORE..


“Donna, come ti chiami?” – “Non lo so.”
“Quanti anni hai? Di dove sei?” – “Non lo so.”
“Perchè ti sei scavata una tana sottoterra?” – “Non lo so.”
“Da quando tempo ti nascondi qui?” – “Non lo so.”
“Perché hai morso il mio dito?” – “Non lo so.”
“Sai che non ti faremo del male?” – “Non lo so.”
“Da che parte stai?” – “Non lo so.”
“Questa è la guerra, devi scegliere.” – “Non lo so.”
“Il tuo villaggio esiste ancora?” – “Non lo so.”
“Questi sono i tuoi figli?” – “Sì.”


 Wisława Szymborska, poetessa polacca premiata con il Nobel nel 1996, scrisse questa poesia sul Vietnam. Parole senza luogo e senza tempo, che è giusto dedicare a tutte le mamme che in Siria vedono morire i propri figli. 

 Grazie di cuore per avermi dedicato tutto questo tempo.

Alla prossima,un bacio Francy.

6 commenti:

  1. M e r a v i g l i o s o!!! Il Natale è proprio magico e a casa tua si respira già questa aria di magia…..
    Quante foto bellissime….. complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale......hai ragione il Natale è magico,pensa che quando ogni volta devo smontare il tutto...mi scappa quasi una lacrima...per un pò mi sembra che da calda,la mia casetta diventi fredda!!!!!Auguri in anticipo!!!!!!!

      Elimina
  2. Francesca è strabiliante!!! tante cosine abbiamo in comune, l'orologi, oggeetti vintage, la poltrona quanta è bella ma la macchina da scrivere ma dove lhai pescata??? un gioiello chissà quanto lhai pagata!! tutto tutt bello compreso la ghirlanda dell'Avvento..unica nota stonata per me..è quel cardigan al manichino..non se pò vedè! ahahhaah..scusa son schietta! Il manichino gia trovarlo è una fortuna è tu lho copri? noooooo..piuttosto se non ti piace vederle "nudo" tappezzalo con carta musicale ò vintage a fiorellini, ma non coprirlo!!!!! E poi hai un cuore grande come la tua casa..l'iniziativa è benevole quello che fai..andrò a informarmi al sito..bacetti tesoro..e buon tepore della casa!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piera concordo nel fatto che abbiamo molte cose in comune,ed hai ragione la macchina da scrivere è un regalone di mio marito....un oggetto desiderato da sempre!!!Per quanto riguarda il manichino è una copia firmata Maison du monde,mi piaceva e mi piace tutt'ora...ma volevo assumesse quel non so chè di "Winter"!!!!Se ne avessi uno di quelli belli vintage ed originali...non lo coprirei di certo!!Ma quelli,non serve te lo dico....costano pure loro un botto!!!!!Chissà potrebbe essere un prox regalo!!!!!!!Non preoccuparti per la tua schiettezza,con me sfondi una porta aperta..le persone veraci e sincere riscuotono sempre la mia simpatia,proprio perchè queste caratteristiche sono anche le mie!I gusti come si sa, sono "soggettivi...ahahahah!
      Per quanto riguarda l'iniziativa...dai un occhio su fb,in molte regioni d'Italia a partire dal grande Friuli ci sono punti di raccolta...ed è tramite loro che io ho trovato quello vicino a casa mia.
      Allora Piera tanti auguri e ci si vede nellla soffitta al calduccio...baci Francy

      Elimina
  3. Ciao cara Francy resto a bocca aperta, è magnifica calda e accogliente, come sempre, si vede splendidamente quello che riesce a creare e a trasmettere, grandi emozioni!!!!!! un bacione enorme !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carina...grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!

      Elimina